Testata Il Mattino (ed. Avellino)
Titolo Concia, arriva il certificato di qualità
Un nuovo salto di qualità. Il settore conciario ha ottenuto la certificazione «Iso 9001:2015» del sistema di gestione per la qualità. Un modo per offrire, con rinnovato rigore e autorevolezza, servizi di alto livello ai propri associati. Ad annunciarlo è l' unione nazionale industria conciaria (Unic). Un aspetto importante per le concerie dei distretti industriali tra cui c' è anche Solofra. L' Unic come associazione di categoria aderente a Confindustria che dal 1946 rappresenta e promuove l' industria conciaria italiana ha ottenuto così la certificazione del proprio Sistema di Gestione per la qualità da Italcert (ente accreditato da Accredia). Si tratta «di un risultato importante e significativo - spiega Fulvia Bacchi general manager Unic- che ci permette di testare consapevolmente l' efficienza e l' efficacia dei nostri servizi. Impostare le nostre attività secondo determinati criteri è un atto di rispetto verso le aziende associate, molte delle quali sono con noi fin dalla nascita dell' associazione stessa. A loro vogliamo e dobbiamo assicurare un determinato livello qualitativo e il suo mantenimento nel tempo». an.pa. © RIPRODUZIONE RISERVATA.