Testata Italia Oggi
Titolo Polizza per i legali da Confprofessioni
Una nuova copertura assicurativa rivolta esclusivamente al mondo forense per permettere agli avvocati di adeguarsi ai nuovi obblighi di legge in vigore dal prossimo 11 ottobre. Questa è «Infortuni welfare», la nuova formula di assistenza dedicata agli avvocati messa a disposizione da Confprofessioni. La copertura è stata posta in essere per soddisfare i requisiti previsti dal decreto del ministero della giustizia del 22 settembre 2016 (Gazzetta Ufficiale n. 238 dell' 11 ottobre 2016) che istituisce l' obbligo in capo agli avvocati di attivare, dall' 11 ottobre prossimo, una polizza assicurativa contro gli infortuni derivanti dall' esercizio della professione. La copertura «infortuni e welfare» è rivolta agli avvocati e ai loro collaboratori o praticanti, esclusivamente per quelli verso i quali non sia operante l' assicurazione obbligatoria dell' Inail. Vengono offerte accessoriamente alla polizza una serie di prestazioni di assistenza integrativa: dalle visite specialistiche ai trattamenti fisioterapici riabilitativi fino ai check up annuali alla maternità. Previste anche garanzie per la protezione dello studio legale e servizi mirati di assistenza medica e assistenza alla persona. Le procedure per l' attivazione della copertura «Infortuni e welfare» saranno disponibili sul sito online www.ebipro.it/gestioneprofessionisti a partire dal prossimo 10 ottobre.