Testata La Gazzetta del Mezzogiorno (ed. Taranto)
Titolo Oncologia ed Ematologia certificazione di qualità
Sarà consegnata quest' oggi la Certificazione di Qualità ISO 9001:2015 per il modello di gestione integrata tra l' Unità Farmaci Antiblastici (Ufa) ed i reparti di Oncologia ed Ematologia. A rilasciarla sarà l' Ente di Certificazione Bureau Veritas. Il rilascio dell' attestato arriva dopo la visita del 12 dicembre 2017 di verifica della conformità ai requisiti necessari e giunge a conclusione di un progetto di miglioramento continuo che la Asl di Taranto ha intrapreso nel rispetto del diritto del paziente di ricevere terapie efficaci e sicure. Tale certificazione è il risultato di un percorso atto a promuovere l' eccellenza delle cure senza sprechi. In particolare, l' Asl Taranto si pone all' avanguardia nella terapia antitumorale del paziente onco-ematologico, nella fattispecie per quel che riguarda la preparazione e la somministrazione dei chemioterapici. È stata precisa volontà del direttore generale della Asl Taranto. Stefano Rossi, e della direzione strategica dell' azien da, di promuovere tale iniziativa nell' ottica del perfezionamento di modalità organizzative che garantiscano equità di trattamento, sicurezza per operatori e pazienti nella produzione di farmaci, corrette ed appropriate modalità di accesso alle cure. I percorsi previsti ed i protocolli seguiti consentono di rendere facilmente tracciabili tutte le fasi del processo, al fine appunto di accrescere i margini di sicurezza per i pazienti e gli operatori. Il successo del progetto, coordinato dal direttore del Dipartimento Farmaceutico, Rossella Moscogiuri, in stretto raccordo con il direttore del Dipartimento Oncoematologico, Salvatore Pisconti, e con il coordinatore Transizione Digitale Sistemi Informativi, Nehludoff Albano - spiega una nota Asl -, è dovuto al grande impegno e alla proattività da parte di tutti i professionisti sanitari coinvolti che, nel comune interesse, attraverso un apposito tavolo tecnico, hanno identificato i percorsi essenziali per rendere facilmente tracciabili tutte le fasi del processo, al fine di accrescere i margini di sicurezza per i pazienti e gli operatori. Da questo punto di vista, il rilascio ufficiale dell' attestato di Certificazione di Qualità ISO 9001:2015 della prescrizione, preparazione e somministrazione dei chemioterapici rappresenta un rilevante passo migliorativo per l' Azienda Sanitaria Jonica impegnata sul fronte.