Testata Italia Oggi
Titolo Misure agevolative per la casa, l' Associazione insieme al Mef
Per il terzo anno consecutivo, la Lapet, su invito del ministero dell' economia e finanze, ha aderito alla edizione 2018 di «Casa Conviene». I tributaristi infatti, in qualità di componenti del tavolo tecnico sulle tematiche che riguardano la casa, insediatosi presso il ministero dell' economia e delle finanze nel 2016, hanno già avviato la campagna informativa del 2018, promossa con l' intento preciso di dare la massima diffusione alle informazioni su benefit, incentivi e fondi pubblici per il proprio immobile previsti dalla legge. L' iniziativa ha l' obiettivo di stimolare la vasta platea composta da famiglie, proprietari di appartamenti ad uso abitativo, locatari e imprese, a usufruire dei vantaggi derivanti dalle agevolazioni fiscali per gli interventi edilizi e dalle misure a favore di lavoratori con difficoltà nell' accesso al mutuo o nel pagamento delle rate. «Alla luce dei provvedimenti legislativi in materia di abitazione è utile individuare nuove iniziative di comunicazione per raggiungere e informare i potenziali destinatari di tali misure», ha affermato il presidente nazionale Lapet Roberto Falcone a commento dell' adesione dell' associazione all' iniziativa. «Abbiamo dato anche quest' anno la nostra conferma di partecipazione al progetto in quanto riteniamo che il costante incontro con i professionisti del settore, associazioni di categoria e dei consumatori sia fondamentale per dare continuità alle azioni intraprese negli anni scorsi». Collaborativa anche questa volta l' associazione che ha messo a disposizione il suo sito nazionale www.iltributarista.it e la rivista periodica Il Tributarista, quali contenitori informativi costantemente aggiornati sull' evoluzione della campagna organizzata dal ministero. «Inoltre, essendo presenti in modo capillare sul territorio nazionale con l' insieme delle nostre oltre cento sedi provinciali, il rinnovato impegno sarà rivolto a sottoporre all' attenzione dei nostri clienti di studio che rientrano nel target di riferimento dell' iniziativa, le opportunità che le misure legislative in materia di abitazione possono offrire agli stessi», ha aggiunto il presidente Falcone. «Per altro, tali misure non rappresentano solo una forma di sostegno ai nuclei famigliari, ma possono costituire anche un incentivo per la ripresa e la crescita del settore edilizio e della filiera produttiva del settore casa, oltre a favorire un aumento delle opportunità di accesso al credito».