Testata Il Gazzettino (ed. Pordenone)
Titolo Cooperativa Fai, l' anno dei record 500 dipendenti e boom di fatturato
La coop si occupa in gran parte di assistenza agli anziani, disabilità e di salute mentale La presidente: tanti progetti sono andati a termine ma il nostro obiettivo è di riuscire a garantire lavoro COOPERATIVA Quasi cinquecento dipendenti. Sono quelli della cooperativa Fai. E prorpio nei giorni scorsi si è tenuta nella sala congressi di Pordenone Fiere l' assemblea dei soci che ha approvato il bilancio 2017. I NUMERI Il 2017 conferma la cooperativa Fai sulla strada della crescita graduale e continua. Tra i numeri principali, raffrontati con il 2016, si registrano 446 lavoratori (+9), 12.583.000 euro di fatturato (+363.000), un risultato positivo di circa 120.000 euro al netto di imposte e accantonamenti, e per effetto dell' utile la cooperativa va ad incrementare anche patrimonio netto e riserva legale. I settori operativi storici di Fai (anziani, disabilità, salute mentale) si consolidano anche nel 2017 mentre si registra un' implementazione del servizio accoglienza. Il 2017 ha sancito il percorso di avvicendamento avviato negli anni precedenti. La nuova governance Fai ha dunque lavorato nella seconda metà dell' anno con il nuovo assetto gestionale: presidente e direttore generale, per la prima volta due ruoli assegnati a due figure distinte, direttore amministrativo, responsabile lavoro & sicurezza. Consiglio di Amministrazione e Direzione Generale due dispositivi in connessione per cercare di promuovere il lavoro di cura e la cura del lavoro della cooperativa Fai. Nuove deleghe e funzioni formalizzate e finalizzate alla gestione operativa, commerciale e amministrativa della Società. Un banco di prova che alla vigilia dell' assemblea 2018 conta quasi un anno di sperimentazione. IL LAVORO Oltre agli aspetti gestionali, operativi, commerciali e amministrativi è continuato l' impegno di Fai nel promuovere la cura del lavoro. Importanti obiettivi sono stati raggiunti con la certificazione Family Audit (conciliazione lavoro famiglia per i soci), il sistema qualità certificato Uni en ISO 9001: 2015 (prima cooperativa sociale in regione con certificazione 2015), la crescita qualitativa della Formazione dedicata ai nostri servizi socio - sanitari, eventi e convegni. Nel 2017 è stata inoltre completata la ristrutturazione della Comunità alloggio Il Girasole ad Orsago inaugurata lo scorso marzo: un importante investimento di circa 1.500.000 di euro tra acquisto e rimessa a nuovo dell' edificio. Il Girasole si affianca così alla Selina tra gli immobili di proprietà della cooperativa che contano anche la sede legale recentemente ampliata con nuovi uffici e rinnovata negli spazi operativi. ANNO PIENO «E' stato un altro anno denso il 2017 - ha spiegato la presidente Foresto - un anno di attività, novità, scelte, progetti, processi riorganizzativi, avvicendamenti, e tanto altro ancora. E il 2018, ormai giunto quasi alla metà, ci vede impegnati su importanti obiettivi: istituzionali (rinnovo cariche sociali triennio 2018-2020), commerciali, progettuali, e altro altro ancora. Ringraziamo tutte le sode e i soci per il loro grande impegno e per la responsabilità con cui hanno promosso il buon nome di Fai. Ringraziamo inoltre il Consiglio di amministrazione e lo staff di direzione per l' intenso lavoro svolto insieme».