Testata Italia Oggi
Titolo Fisco sollevato dalle spese in 46 mila cause
in caso di sconfitta Nelle commissioni tributarie fisco condannato alle spese, in caso di soccombenza, in una percentuale di circa 10 punti inferiore a quella relativa alle condanne a carico del contribuente (46,65 vs 56%). Per 46 mila sentenze di condanna subite nel 2017, l' amministrazione è stata tenuta indenne dal pagamento delle spese. Inoltre, Ctp e Ctr omettono di spiegare le gravi ed eccezionali ragioni della compensazione, pur se richieste dalla legge e ribadite dalla giurisprudenza di legittimità e, da ultimo, anche costituzionale. Sono i dati forniti ieri nel corso del secondo incontro del ciclo organizzato dall' Unione nazionale delle Camere degli avvocati tributaristi (Uncat) insieme con il Consiglio di presidenza della giustizia tributaria, «Le spese di giudizio nel processo tributario». «L' abuso della compensazione rappresenta un ulteriore vulnus alla effettiva parità delle parti nel processo tributario», ha rilevato il presidente Uncat Antonio Damascelli.