Testata Italia Oggi
Titolo Europa digitale con una dote da 9,2 miliardi
per il 2021-2027 Un programma Europa digitale per il periodo 2021-2027. Con dote da 9,2 mld di euro. Lo mette nero su bianco la proposta di regolamento del Parlamento europeo e del Consiglio del 6 Com (2018) 434 final nel prossimo bilancio a lungo termine per il periodo 2021-2027. Il programma promuoverà lo sviluppo di competenze digitali avanzate, concentrandosi in particolare sulla cybersicurezza, sull' intelligenza artificiale e sul calcolo ad alte prestazioni. Cinque saranno i settori da sviluppare: al supercomputer riservati 2,7 mld per finanziare progetti di sviluppo e rafforzamento delle capacità di supercalcolo e trattamento dei dati in Europa; all' intelligenza artificiale 2,5 mld per contribuire a diffondere l' intelligenza artificiale nell' economia e nella società europee; alla cybersicurezza e fiducia 2 mld che saranno investiti nella salvaguardia dell' economia digitale, della società e delle democrazie dell' Ue; allo sviluppo delle competenze digitali, verranno concessi 700 milioni di euro per assicurare che attualmente e in futuro i lavoratori abbiano la possibilità di acquisire facilmente le competenze digitali con corsi di formazione a breve e lungo termine e con tirocini sul posto di lavoro; alla diffusione dell' uso delle tecnologie digitali nell' economia e nella società saranno attribuiti 1,3 mld che tra l' altro faciliteranno l' accesso delle imprese, soprattutto delle Pmi, alla tecnologia e al know-how. © Riproduzione riservata.