Testata Il Resto del Carlino (ed. Modena)
Titolo «Un piano ambizioso e non rinviabile»
LE PAROLE DEL RETTORE ANDRISANO «UN PIANO di investimenti ambizioso e comunque non rinviabile». Così ieri il rettore Angelo O. Andrisano durante la presentazione delle nuove sedi dell' ateneo modenese e reggiano. L' università ha deciso di intervenire per adeguare le sue strutture al nuovo boom di iscrizioni, dando risposta a un problema più volte sollevato dal corpo docente. «Questi ultimi anni coincisi col mio mandato - spiega il magnifico rettore - sono stati anni caratterizzati da una forte crescita delle immatricolazioni. Questo ha evidenziato che gli spazi attualmente a disposizione, tanto a Modena che a Reggio Emilia, non sono più adeguati ad assicurare quella qualità dell' insegnamento che perseguiamo attraverso la certificazione dei nostri corsi di laurea, il progetto delle competenze trasversali, i corsi blended ed i servizi di tutorato. Si è fatto molto sul piano innovativo per dare ai nostri studenti la migliore formazione. Ma - continua - è evidente che questo non basta. Dobbiamo necessariamente preoccuparci di avere anche strutture che permettano le migliori condizioni di apprendimento e studio. Da qui lo sforzo di un piano di investimenti ambizioso e - conclude - comunque non rinviabile».