Testata Il Giornale
Titolo Ora le imprese cercano i laureati in studi umanistici
INVERSIONE DI ROTTA E chi l' ha detto che i laureati in filosofia non trovano lavoro? Qualcosa sta cambiando nel panorama delle assunzioni e gli studi umanistici stanno ritrovando appeal anche in ambiti inaspettati. Nel 2017 sono aumentate le ricerche di laureati in filosofia per la posizione di direttore di risorse umane. Lo rivela un' analisi di Manageritalia che evidenzia come questo incremento di richieste ci sia soprattutto nei casi in cui i laureati in questa facoltà abbiano conseguito un master e se a sceglierli sono manager con la stessa estrazione. A confermarlo è anche una statistica di Gidp/Hrda, associazione nazionale direttori risorse umane. I motivi? In base a parecchie statistiche, emerge un dato evidente: tante professioni scientifiche e tecniche in futuro saranno sostituite dai robot e dall' intelligenza artificiale. I profili e i contributi creativi invece non potranno mai diventare patrimonio di un algoritmo.