Testata Italia Oggi
Titolo Accordo Inps-Consulenti a Reggio Calabria
Migliorare e semplificare l' interlocuzione tra consulenti del lavoro e Inps attraverso canali di comunicazione più rapidi, la promozione tra gli iscritti delle procedure telematiche del portale Inps, l' utilizzo della comunicazione bidirezionale e la programmazione di tavoli tecnici periodici di confronto. Questi gli obiettivi del protocollo d' intesa siglato il 25 ottobre 2018, presso la Direzione provinciale Inps di Reggio Calabria, tra il Consiglio provinciale dell' Ordine dei Consulenti del Lavoro e l' Istituto alla presenza del direttore regionale dell' Istituto, Diego De Felice. La presidente dell' Ordine provinciale, Flaviana Tuzzo, e il direttore Territoriale Inps, Angelo Maria Manna, si sono confrontati sulle procedure e metodologie utilizzate nel continuo scambio di informazioni per migliorare e consolidare il sistema di customer care. Il protocollo non a caso attribuisce particolare attenzione al presidio dei contatti nel cassetto previdenziale Inps. Infatti, in caso di mancata risposta nei termini prefissati verranno coinvolti i responsabili superiori del processo. «L' aspetto più rilevante del protocollo», ha ribadito la presidente Tuzzo, «è aver condiviso la necessità di utilizzare ogni mezzo utile per contrastare l' abusivismo professionale; avere al fianco l' Istituto sarà fondamentale per contrastare tali fenomeni, a tutela della fede pubblica e delle attività svolte dai professionisti». L' Ordine dei consulenti del lavoro di Reggio Calabria si è, quindi, impegnato a sensibilizzare i propri iscritti all' utilizzo esclusivo della comunicazione bidirezionale, alla quale l' Istituto garantisce tempi di risposta rapidi.