Testata Italia Oggi
Titolo Garanzie sanitarie alla base del welfare aziendale 2019
Mutua mba, insieme agli enti bilaterali Enbic, Enbims ed Enbif, costituiti con il contributo delle Federazioni Cisal e delle Associazioni datoriali Anpit, Cidec, Unica, Anaci e Saci, è da anni attiva nella creazione di un sistema di welfare aziendale in cui la gestione integrata dell' insieme di tutte le iniziative e servizi che le aziende mettono in atto, sia per autonoma decisione che per accordo con le rappresentanze sindacali, sono finalizzate a incrementare il benessere individuale e familiare dei lavoratori dipendenti sotto il profilo economico e sociale e ad andare incontro alle esigenze dei lavoratori e dei loro familiari nei campi più vari nonché al miglioramento dei risultati dell' impresa. Dopo le iniziative del 2018, volte alla creazione di una piattaforma ad hoc per la gestione dei flexible benefit per tutte le imprese aderenti, al rinnovo di una garanzia sanitaria per i dipendenti più ricca di servizi e decisamente in grado di supportare al meglio i lavoratori e le loro famiglie in caso di eventi importanti, quale anche il caso morte, per il 2019 mettono in campo ulteriori strumenti: garanzie sanitarie anche per i dirigenti delle imprese e per le loro famiglie. Da un lato la necessità di ricondurre la spesa sanitaria entro un quadro di compatibilità con l' attuale crisi economica, dall' altro la certezza di garantire una sanità non solo efficiente ma anche equa, hanno spinto alla creazione di strumenti di remunerazione alternativi a quelli più tradizionali riducendo il divario tra costo aziendale e il reale potere d' acquisto trasferito al dipendente, con obiettivi di ottimizzazione fiscale e contributiva, fidelizzazione, motivazione e attrazione delle risorse umane, con conseguente costruzione di una solida e duratura corporate identity. Dal punto di vista aziendale, al di là di approcci di responsabilità sociale d' impresa, l' idea è che se ogni persona vice al meglio le sue giornate sul posto di lavoro, migliora il clima aziendale e il beneficio individuale tende a diventare benessere collettivo con conseguente aumento del livello di produttività. La garanzia sanitaria per i dirigenti costituisce pertanto un' importante e decisa risposta di miglioramento delle condizioni di lavoro e di benessere che è aperta, in maniera flessibile, a quelle categorie di lavoratori che, per diversi motivi, occupano ruoli strategici e funzionali all' interno delle imprese che hanno, tra i propri obiettivi, la crescita e lo sviluppo. L' opportunità di estendere le garanzie sanitarie a tutto il nucleo familiare si aggiunge alla possibilità di integrare ulteriori forme di garanzia sanitaria di mutua Mba. L' accordo con Health Point di Health Italia S.p.A. apre inoltre grandi prospettive: la volontà di diffondere un modello di prevenzione anche nelle aziende è un progetto avviato che intende migliorare ancora il livello di benessere dei lavoratori, in una logica di prossimità e di accessibilità volta a garantire una particolare attenzione alla prevenzione. Cardiologia, pneumologia, medicina interna e dermatologia sono solo alcune delle aree in cui i lavoratori possono fin da oggi eseguire check-up innovativi quali, ad esempio: Ecg, test del dna con consulenza nutrizionale, densimetria ossea e altri esami non invasivi. Con il supporto della telemedicina si rende fruibile anche il consulto medico periodico. Alcuni Health point per l' erogazione dei check-up previsti dal Fondo salute degli enti bilaterali sono già operativi.