Testata Italia Oggi
Titolo Gli agricoltori potranno vendere i prodotti degli altri agricoltori
Gli imprenditori agricoli potranno vendere non solo i prodotti propri, ma anche prodotti agricoli e alimentari acquistati direttamente da altri imprenditori agricoli. Lo prevede il disegno di legge di bilancio, atteso al voto definitivo della Camera. La novità è stata introdotta attraverso una modifica al ddl, inserita nel maxiemendamento finito al voto di fiducia del Senato. Con una specifica: i prodotti acquistati da terzi e poi venduti dagli agricoltori non devono appartenere alla stessa categoria merceologica dei prodotti propri. E l' attività di vendita non deve essere prevalente rispetto a quella dei prodotti propri; ciò significa che, per l' imprenditore agricolo, il fatturato derivante dalla vendita dei prodotti provenienti dalle proprie aziende deve essere superiore rispetto al fatturato proveniente dal totale dei prodotti acquistati da altri imprenditori agricoli e poi rivenduti. A questo fine, ciascuna regione dovrà organizzare specifiche campagne promozionali per valorizzare le produzioni agroalimentari locali. Ma entro un massimo di spesa pari a 500 mila euro l' anno. Luigi Chiarello.