Testata Italia Oggi
Titolo Alle nuove imprese garanzia sul credito col business plan
Le operazioni finanziarie riferite a nuove imprese potranno accedere alla garanzia del fondo Pmi solo se concesse a fronte di un programma di investimento. E solo a condizione che lo stesso programma sia coperto, per almeno il 25%, con mezzi propri apportati dal beneficiario. Questa limitazione varrà anche per i confidi autorizzati. Il programma d' investimenti dovrà essere completato dal beneficiario, pena revoca dell' agevolazione, entro tre anni dalla data della prima erogazione dell' operazione finanziaria. È quanto emerge dalla lettura dell' ultima bozza del decreto sulla riforma del fondo di garanzia che attende la firma dei due dicasteri (dell' Economia e dello Sviluppo economico) per poi ottenere il bollino della Corte dei conti e infine la pubblicazione nella Gazzetta Ufficiale. Per data di completamento delle operazioni relative alle nuove imprese si intende la data dell' ultimo titolo di spesa rientrante nel programma di investimenti. Completato il programma di investimento, i soggetti beneficiari dovranno predisporre una relazione finale, firmata dal legale rappresentante, contenente l' elenco degli impieghi del finanziamento garantito, la descrizione delle eventuali variazioni sostanziali intervenute in sede esecutiva rispetto al programma di investimento presentato, l' attestazione dell' avvenuto avvio dell' attività prevista, nonché copia delle fatture relative agli attivi materiali e immateriali acquistati o realizzati. Entro un mese dalla data di completamento dei programmi di investimento, i soggetti beneficiari dovranno trasmettere al fondo (tramite procedura informatica sulla base dei modelli allegati alle disposizioni operative) la dichiarazione sostitutiva di atto di notorietà sul programma di investimento effettuato. A renderla dovrà essere il legale rappresentante del soggetto beneficiario. La dichiarazione dovrà contenere l' elenco degli impieghi del finanziamento garantito, la descrizione delle eventuali variazioni sostanziali intervenute in sede esecutiva rispetto al programma di investimento presentato e l' attestazione dell' avvenuto avvio dell' attività prevista. Cinzia De Stefanis.