Testata La Provincia di Sondrio
Titolo Difesa del Made in Italy Oggi incontro a Sondrio
Ci sarà anche il prefetto, Giuseppe Mario Scalia, al convegno "La difesa del Made in Italy nel settore agroalimentare", organizzato dalla Coldiretti provinciale con la Fondazione Osservatorio sulla criminalità nell' agricoltura e sul sistema agroalimentare e la Camera di commercio di Sondrio. L' appuntamento è per oggi alle 14,30 nella sala Martinelli dell' ente camerale. Interverranno Silvia Marchesini, presidente Coldiretti Sondrio; Loretta Credaro, presidente della Camera di Commercio di Sondrio; Gian Carlo Caselli, presidente del Comitato scientifico dell' Osservatorio; Rolando Manfredini, capo area sicurezza alimentare di Coldiretti e Simone Martano, comandante dei Nas di Brescia. Modera i lavori la giornalista Emanuela Zecca. L' obiettivo - spiega la Coldiretti Sondrio - è sensibilizzare consumatori e turisti a riconoscere i veri prodotti valtellinesi e italiani per valorizzare le eccellenze enogastronomiche dei territori e contrastare l' impatto delle agromafie sulla filiera del cibo. Le mafie - precisa la Coldiretti - condizionano il mercato agroalimentare stabilendo i prezzi dei raccolti, gestendo i trasporti e lo smistamento, il controllo di intere catene di supermercati, l' esportazione del vero o falso Made in Italy e lo sviluppo di nuove reti di smercio al minuto. L' incontro potrà essere seguito anche in diretta streaming all' indirizzo https://youtu.be/w6sQojchZ1Q.