Testata Il Sole 24 Ore
Titolo È stress da invio immediato
Intervista.Daniele Virgillito «In questo momento di caos i commercialisti più giovani sono avvantaggiati per ché più digitalizzati». Anche Daniele Virgillito, catanese, presidente dell' Unione nazionale giovani dottori commercialisti ed esperti contabili sta sperimentando in proprio il caos di questi primi giorni. Nessun problema quindi per i giovani nella fase di partenza? Siamo stati comunque subissati da mail e telefonate: è scoppiato lo stress da fattura immediata. Cosa vi hanno chiesto? Qualcuno voleva capire cos' è il Qr code, a chi doveva fare la fattura elettronica e a chi no. Abbiamo fatto da parafulmine per ogni minimo dubbio o blocco. Il peggio è passato? Dopo i primi dieci giorni ora non si registrano problemi particolari. Certo, credo che la mole esagerata di lavoro durerà fino a metà febbraio. Per i giovani sarà davvero un' opportunità? Dopo l' iniziale sacrificio, nel medio peroido sì. I nmolti hanno capito che la smaterializzazione è la base per fare altro, per offrire consulenza a valore aggiunto. Cambierann o anche i contratti con la clientela? Al Sud, dove io opero, è più difficile: si lavora soprattutto con accordi forfettari. E se penso a quando nelle riunioni abbiamo dovuto richiedere a tutti l' aggiornamento del software...non sono stati bei momenti. © RIPRODUZIONE RISERVATA.